Report 19 febbraio 2019

//Report 19 febbraio 2019

Cross/Boretto (RE) – Tredici podi Atletica Reggio nel cross valido come seconda prova dei societari Fidal, prima prova dei societari CSI e campionato provinciale individuale CSI. Nelle EF6 prima Matilde Carrozzini, negli EM6 primo Francesco Ferrari e secondo Andrea Casoni, negli EM8 terzo Roberto Casoni, nelle EF10 prima Lidia Argento, nelle Ragazze terza Sofia Ferrari, nei Ragazzi primo Gianluca Brintazzoli, nei Cadetti secondo Ghamen Buomalik, nelle Allieve seconda Sofia Russo e terza Greta De Pietri, nei Senior terzo Manuel Cagliari, nei Veterani primo Gianmatteo Reverberi e secondo Ghanem Boumalik. Atletica Reggio prima per numero di partecipanti (60).

 

Indoor/Modena/1 – Meeting regionale giovanile. Primo posto di Viola Canovi nel Biathlon EF10 (40 piani e lungo); settimo Gabriele Attolini nel triathlon Ragazzi (60, alto e peso).

 

Indoor/Modena/2 – Bronzo regionale per Aida Amaghzaz, terza nel peso dei campionati emiliano romagnoli Cadetti (9,76). Nei 60 quarto in finale due Francesco Fantuzzi (7’’88), nella gara femminile quinta in finale due Elisa Cantadori (10’’49), nel lungo sesto Stefano Montanari (5,40).

 

Strada/Busseto (PR) – Successo di Isabella Morlini nella 13 km di contorno alla Strabusseto Half Marathon. Nella “mezza”, nono Roberto Murciano in 1h17’15.

 

LA 21 DI REGGIO – Si avvicina “La 21 di Reggio Emilia” organizzata da Atletica Reggio, mezza maratona competitiva che si terrà il 17 marzo prossimo con partenza e arrivo nella centralissima Piazza della Vittoria. Oltre alla “mezza”, in programma una 10 km competitiva in centro, due percorsi non competitivi (5 e 10 km) e la “Corsa dei Papà”, la sgambata padre-figlio in coppia che tanto successo ha riscosso nella scorsa edizione della manifestazione.

 

2019-02-17T22:06:03+00:00 17 Febbraio 2019|REPORT SETTIMANALE|