Report 22 luglio 2019

//Report 22 luglio 2019

Poker Morlini – Quattro gare, tra martedì sera e domenica mattina, e quattro vittorie per la “solita” Isabella Morlini.

Martedì sera a Sala Baganza il primo posto nella seconda tappa del Giro della Provincia parmense (8 km) in 29’01, con più di 20 secondi di vantaggio sulla seconda classificata; giovedì sera il successo ancora a Sala Baganza, nella terza e ultima tappa del Giro della Provincia (7 km), con il crono di 27’00 e un cospicuo vantaggio sulla seconda classificata; venerdì sera l’affermazione in terra bolognese nella tosta e prestigiosa Casaglia-San Luca (10,2 km), in 42’27, con oltre un minuto di vantaggio sulla seconda classificata; domenica mattina la vittoria nella Corsa del Marmo a Ponti di Vara (Carrara) – gara di 8,7 km di saliscendi – con arrivo al traguardo in solitaria.

Unico neo del poker l’aver saltato, la settimana precedente, la prima tappa del Giro parmense, il che ha impedito alla Morlini di entrare nella graduatoria finale. Ma siamo davvero ai dettagli…

 

Strada/Cacciola (RE) – CaccioRun, 7,7 km. Quarto posto di Gianmatteo Reverberi in 26’40.

 

Strada/Isola di Carloforte (Sardegna) – Carloforte Corre, 6 km circa. Secondo posto di Salvatore Franzese in 18’41.

 

Strada/Casina (RE) – Marcia dei Due Laghi (13 km), valida quale seconda prova del Circuito della Montagna CSI. Quarto posto di Gianmatteo Reverberi in 59’49. Nelle gare giovanili su distanza breve, tripletta Atletica Reggio con le vittorie di Matilde Carrozzini (Esordienti 6), Vanessa Reverberi (Esordienti 8) e Michele Galimberti (Cadetti).

 

Trail/Fanano (MO) – Cima Tauffi Trail, 60 km. Settimo Simone Branchetti in 9h23’41.

 

(nel report mancano i risultati del Meeting CSI di Castelnovo Monti del 16 luglio, non ancora pubblicati)

 

Credito foto: Morlini a Bologna (foto Acquadela Bologna).

 

2019-07-22T09:11:18+00:00 22 Luglio 2019|REPORT SETTIMANALE|