Report 21 gennaio 2019

//Report 21 gennaio 2019

Indoor/Ancona – Meeting nazionale. 22’’63 nei 200 di Bokar Badji, ottavo su ben 100 atleti classificati nelle varie batterie.

 

Indoor/Modena – Meeting regionale. Nell’asta terzo posto di Martha Codeluppi con 3.40, prima allieva dietro due atlete senior. Nella gara maschile quarto la promessa Pietro Canossini con 4.30, stessa misura del terzo classificato.

 

Indoor/Padova – Meeting regionale open. 8’58’’52 nei 3mila di Salvatore Franzese, un crono migliore di quello che sette giorni prima gli aveva consegnato il titolo regionale (9’13’’47).

 

Cross/Cesena – Prima prova dei societari di campestre Assoluti, Master e giovanili. A livello individuale migliori piazzamenti l’ottavo posto di Viola Cilloni nelle Ragazze e il nono posto di Gianluca Brintazzoli nei Ragazzi. Punti alla causa anche dal nuovo acquisto Fausto Galimberti (17esimo SM45), Nabil Abou Nassim (35esimo Allievo), Faical Boumalik (68esimo Senior), Federico Dorelli (31esimo Juniores), Ghanem Boumalik e Matteo Bagni (rispettivamente 18esimo e 54esimo nei Cadetti), Simone Giordani e Alessandro Casoni (rispettivamente 31esimo e 37esimo nei Ragazzi).

A livello di squadra Atletica Reggio 24esima nei Master, 22esima negli Assoluti, 14esima negli Juniores, 18esima negli Allievi e settima nei Ragazzi.

 

Strada/Modena – Corri con Gianni, 10 km. Secondo posto di Isabella Morlini in 37’21.

 

“CELLA” BENEMERITO – Nel corso del consiglio federale nazionale di fine 2018, sono state attribuite le qualifiche di “allenatori benemeriti”; tra questi figura Giampaolo Cellario, tecnico di lungo corso dell’Atletica Reggio, attualmente responsabile del settore velocità.

 

 

2019-01-20T21:31:05+00:00 20 Gennaio 2019|REPORT SETTIMANALE|