Report 22 settembre 2019

//Report 22 settembre 2019

Pista/Modena – Un primo, un secondo e un terzo posto nei regionali Allievi-Juniores-Promesse. Titolo a Lorenzo Costosi nel lungo Promesse (6,10). Argento a Daniele Bartoli nell’asta Allievi (3,50). Bronzo per Andrea Messori nei 100 Juniores (11’’23, + 1,5).

Pista/Misano (RN) – Tre podi, un titolo e un pass per i nazionali. Questo il bilancio di Atletica Reggio nella due giorni dei campionati regionali Cadetti. Titolo ad Aida Amaghzaz nel peso (10,42, nuovo personale), doppio podio per Attilio Dermot Arisi, terzo nei 1000 (2’41’’96) e secondo nei 2000 (6’00’’16), con tanto di pass per i campionati nazionali di categoria in quest’ultima specialità. In pista a Misano, agli “ordini” del direttore tecnico Vehid Gutic, buoni risultati anche per Thomas Algeri, Matteo Bagni, Francesco Fantuzzi, Alessio Fioretti e Stefano Montanari.

Strada/Antraccoli (LU) – Staffetta del Pioppino, 3×3,85 km. Successo di Salvatore Franzese, in team con Augusto Casella e Adriano Curovich, col tempo complessivo di 35’22. Franzese miglior frazionista della gara con 11’’33.

Strada/Scandiano (RE) – Fisiokiné Run, 5,4 km. Quarto Faical Boumalik in 18’59. Nelle gare giovanili su distanza breve, quarto Alessandro Vacondio nei Pulcini.

Strada/Bologna – Koman Race For The Cure, 5 km. Secondo posto di Isabella Morlini in 18’44.

Strada/Montecchio – Corri con l’Avis, 10,5 km. Terzo Gian Matteo Reverberi in 37’43, quarto l’allievo Nicolò Cornali in 38’12. Nelle gare giovanili su distanza breve, prima Vanessa Reverberi nelle Pulcine.

2019-09-22T23:39:47+00:00 22 Settembre 2019|REPORT SETTIMANALE|