Vertical Barbarossa promosso a pieni voti

/, ORGANIZZAZIONE GARE, REPORT SETTIMANALE/Vertical Barbarossa promosso a pieni voti

Promossa a pieni voti la sesta edizione del Vertical Barbarossa organizzato a Nismozza (RE) da Atletica Reggio, grazie anche e soprattutto al lavoro dei numerosi volontari del posto. Proprio il borgo di Nismozza, vestito a festa per l’occasione, con bandieroni, striscioni e gonfiabili, è risultato il valore aggiunto alla manifestazione valida per i Trofei Bper Banca e Agisko Cup. Buona anche la presenza di pubblico.

La gara, un percorso spettacolare con arrivo alla Croce del Ventasso (1727 mslm) dopo 2,5 km con 950 metri di dislivello, è stata vinta da Enrico Bonati (Team Mud e Snow) con il nuovo record del tracciato. Decisivo l’allungo negli ultimi 700 metri sul favorito Giuliano Gherardi (Atletica Reggio), organizzatore e tracciatore del percorso. In campo femminile successo di Francesca Setti (Orecchiella Garfagnana) su Sabrina Polito (Atletica Reggio). Settimo Nicola Rossi, l’iscritto più giovane (classe 2000), da poche settimane campione italiano Vertical KM Fisky Youth A.

Assistenza sanitaria coadiuvata dalla Croce Verde dell’Alto Appennino di Busana, presente alle premiazioni l’assessore allo sport del Comune di Ventasso Francesco Ferretti.

 

Ordine d’arrivo maschile:
1 Enrico Bonati (Team Mud And Snow) 36’16
2 Giuliano Gherardi (Atl. Reggio) 39’06
3 Loris Zanni (Stone Trail Team) 40’33
4 Massimiliano Donati (Asd +Kuota) 40’56
5 Alessio Vorti (Atletica Manara) 42’02
6 Stefano Lander (A.S.D. Atletica Calenzano) 45’59
7 Nicola Rossi (Atl. Reggio) 46’12
8 Simone Branchetti (Uisp) 46’12
9 Federico Regnani (non tesserato) 47’53
10 Matteo Fontanesi (Eden Sport) 49’18

 

Ordine d’arrivo femminile:
1 Francesca Setti (G.S. Orecchiella Garfagnana) 45’27
2 Sabrina Polito (Atl. Reggio) 46’48
3 Katia Fori (Skyrunning Adventure) 47’30
4 Federica Leoncini (Casone Noceto) 1h02’38
5 Alda Baga (Asd+Kuota) 1h02’57
6 Raffaella Musiari (Asd+Kuota) 1h03’39
7 Patrizia Albertini (Mud e Snow) 1h16’02
8 Vanessa Salviati (Asd +Kuota) 1h19’30
9 Maria Elena Caputi (Asd Kinomana) 1h21’46
10 Stefania Zarotti (Skyrunning Adventure) 1h29’51

 

Nella foto il vincitore.

Classifica completa Vertical Barbarossa

 

Servizio fotografico:

https://www.facebook.com/pg/reggioatletica/photos/?tab=album&album_id=766462646861545

2017-07-02T21:27:08+00:00 2 luglio 2017|EVENTI SOCIETARI, ORGANIZZAZIONE GARE, REPORT SETTIMANALE|